Storia

Storia

 

Una lunga storia di famiglia, tutt’uno con Fano e il suo mare

A conoscerlo Peppe, e a Fano sono in tanti a conoscerlo da sempre, pare naturale considerarlo tutt’uno con il mare.
Una lunga storia trascorsa a scambiarsi sguardi pieni di affetto e comprensione, come di chi ha imparato a fidarsi l’uno dell’altro e sa quanto sia importante fondarlo sul rispetto. Da gestore di uno stabilimento balneare durante l’estate e da pescatore per il resto dell’anno.

Una lunga storia di famiglia, quella dei Tarini e di Peppe, che deve molto alla nonna, la Ida, che fin dai primi del Novecento trascorreva le giornate sulla spiaggia a cucire, rammendare ed affittare i costumi ai bagnanti per 50 centesimi al giorno.
Poveri ma belli, si diceva nei film in bianco e nero per ritrarre la dignità di quegli anni e di quelli che sono seguiti, al di là di ogni difficoltà. Con la semplicità e la concretezza di chi si affaccia ogni giorno alla vita, sapendo che nulla prescinde dal duro e onesto lavoro.

Negli anni Settanta, quando ancora ad ogni alba si tirava la tratta per portare in tavola il pesce povero di giornata, il figlio di Ida, Giulio, a sua volta divise quel tratto di spiaggia a Sassonia tra i due figli, Peppe e Maurizio, da cui sorsero i due stabilimenti balneari.

Non solo spiaggia,ma un vero villaggio turistico

Con il passare degli anni, la spiaggia è cambiata per restare al passo dei tempi che mutavano, come le necessità e le aspettative dei propri ospiti, facendo dei Bagni Peppe un vero e proprio villaggio turistico.

Per Peppe non ha significato soltanto cambiare mentalità, evolvendo da bagnino a piccolo imprenditore, ma anche coinvolgere, come nelle generazioni dei Tarini che l’avevano preceduto, i figli Luigi e Silvia nella ricerca di servizi che restassero eccellenti, continuando a soddisfare come sempre gli ospiti di una vita e nuovi amici.
Nel 2003 quindi vengono costruiti piscina e vasca idromassaggio, mentre lo stabilimento balneare si ravviva giorno e sera con le cene in spiaggia ed altre numerose idee e attività di animazione, talvolta suggerite dagli stessi ospiti.

 

 


Oggi, i Bagni Peppe di Fano. Un sorriso per sentirsi a casa

Oggi, lo stabilimento è ancora gestito da Peppe, spalleggiato dalla figlia Silvia, con lo stesso sorriso che ha accompagnato la storia della loro famiglia, fin dai tempi di nonna Ida.
Li accompagna il figlio di Silvia, il piccolo Ludovico, mascotte di tutta la spiaggia nel seguire le orme del nonno.

Un sorriso, per sentirsi a casa.
Dove gli ospiti possano sentirsi come a casa.
Un ambiente tranquillo e familiare, serviti con la massima professionalità e tutta quella esperienza maturata generazione dopo generazione nel stare accanto alle persone, offrendo ai bagnanti una gentilezza innata ed il medesimo clima di relax, serenità e divertimento di chi, con amici e famiglia, vorrebbe sentirsi come parte di una famiglia più grande.
In spiaggia, tra la bellezza del mare e il benessere del sole, uniti dal piacere di stare assieme.